Non abbiamo nessuna intenzione di spararci!!!

Ieri sera ho incontrato un gruppo a Betlemme. Sono stato a cena con loro e dopo cena ho raccontato la nostra situazione. Ho parlato del muro di Bet Jala, della difficoltà dei visti, dell’acqua e di tante altre cose che subiamo sulla nostra pelle…alla fine del discorso in tanti sono venuti a salutarmi e ringraziarmi ed è venuto anche il Vescovo del gruppo che mi ha detto : “ma se la situazione è questa fate prima a spararvi…”
Lì per lì l’ho guardato perplesso e non sono riuscito a rispondergli…non mi sarei mai immaginato da un Pastore e Padre una uscita del genere. Mi dispiace non aver avuto la prontezza di rispondergli che non abbiamo nessuna intenzione di spararci e che non abbiamo nessuna intenzione di sparare a chi ci stà massacrando in questo modo, ma abbiamo tutta l’intenzione di continuare a domandare una vita umana con un minimo di diritti. Non pretendiamo tanto ma almeno un minimo non può non essere concesso! Per questo continueremo a testimoniare e a parlare anche se la nostra testimonianza non passerà mai nei giornali o nei telegiornali italiani!
( A proposito chi di voi ha visto su TG3 domenica scorsa il servizio da BetJala ? se qualcuno riesce a trovarlo su internet me lo può mandare ? )
Tornando dall’Italia, lungo la strada 443 che da Tel Aviv arriva a Gerusalemme spaccando in due la Cisgiordania, il Patriarca è rimasto a lungo in silenzio guardando a destra e sinistra il muro, gli insediamenti, il filo spinato , la corrente elettrica, ecc… Arrivati a Gerusalemme ha pronunciato solo due parole : CHE VERGOGNA !
Allora ho preso la parola e gli ho detto ; ” Saidna, io credo che l’unica cosa che possiamo fare per il bene di tutti , israeliani e palestinesi , è continuare a parlare e raccontare quello che vediamo e viviamo, almeno nessuno ci potrà accusare in futuro di aver fatto SILENZIO su questo dramma che piano piano si sta trasformando in tragedia!” Ci siamo guardati negli occhi per un attimo. Entrambi avevamo gli occhi lucidi. Poi li abbiamo girati verso il cielo di Gerusalemme ed abbiamo affidato tutto al buon Dio!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in News e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

9 risposte a Non abbiamo nessuna intenzione di spararci!!!

  1. Giuliana ha detto:

    “ma se la situazione è questa fate prima a spararvi…” Uscita davvero triste, fatta da un Vescovo. Mi auguro che le persone che ha accompagnato abbiano una opinione diversa e che abbiano fatto tesoro di quanto hanno visto e ascoltato, a prescindere dalla loro guida. Anche io credo che non ci sia spazio nei media o nei giornali nazionali. La Verità sconvolge i piani del potere. Comunque le testimonianze della Verità di chi ci è stato senza nessun pregiudizio cominciano ad essere diverse. Il tuo operato, abuna Mario, è Grazia e ci fai sentire Chiesa anche da lontano. Ringrazio Dio per la presenza del Patriarca in mezzo a noi e la tua oltre quel muro. Credo che rimanga vivo il ricordo del suo passaggio tra noi, come per diverse persone è ancora viva la precedente visita del precedente mons. Michel Sabbah. Le condizione del vivere quotidiano degli abitanti della Palestina e le differenze nei diritti fondamentali di ogni persona, sono le cose che mi stanno più a cuore, al pari delle Grazie ottenute nei miei due pellegrinaggi nella tua terra di adozione.

  2. Paolo Finco ha detto:

    E importante continuare a testimoniare . Puo darsi che le parole del Vescovo siano state una battuta , ma come persona responsabile., rappresentando la Chiesa , queste parole erano fuori proposito. Anche i Vescovi possono sbagliare , ma mai non in circostanze cosi gravi.

  3. angelo2009 ha detto:

    Non mi sento di condannare il Vescovo per lo sgomento da cui inizialmente è stato preso nel vedere quello che ha visto. E’ lo stesso sgomento che ha preso me , e tutti quelli del mio gruppo, quando sono stato in Palestina. Una situazione senza via di sbocco pacifica. La domanda che ci è sorta immediata è stata: perché il DIO dei cristiani, degli ebrei e dei mussulmani permette tutto questo ? Quali sono i Suoi disegni ? E’ inutile cercare una risposta razionale, umana ! Possiamo solo rifugiarci nella fede …… e lottare con tutte le armi pacifiche che siamo in grado di utilizzare.

  4. Valentina ha detto:

    Caro amico mio, la “battuta”che ti è stata rivolta, direi essere alquanto inopportuna ma il tuo non reagire ma tacere è stato provvidenziale….direi!….
    Noi sappiamo bene che non importa quanto sia dura, non importa se si viene presi in giro per il ns Credo, non importa se dobbiamo tacere alle provocazioni…non importa, la cosa che dobbiamo sapere, senza mai e poi mai ombra di dubbio e che LUI non ci abbandona, ed è inutile cercare risposte a domande troppo grandi noi poveri e miseri uomini.
    Lui ci ha riscattati e Lui ci dice di “non temere” quindi avanti con coraggio e tanta, tanta, tanta preghiera…la ns unica arma!!!!
    Mai mi stancherò di testimoniare ciò che state vivendo e ciò che con i miei occhi ho visto…..fratelli siete nel mio cuore!
    God bless you

  5. Giovanni e Aidi ha detto:

    Ogni giorno che passa la mia stima nei tuoi confronti aumenta. “non abbiamo nessuna intenzione di spararci e non abbiamo nessuna intenzione di sparare a chi ci stà massacrando” Le uniche possibili rivoluzioni sono quelle pacifiche e le tue parole somigliano tantissimo, forse addirittura sono le stesse, di quel signore indiano certo Gandhi. Anche per i fratelli palestinesi verrà il tempo della PACE non so se io lo vedrò ma certamente quel giorno gli Uomini di PACE come te, con l’aiuto del Signore, partiranno per andare ancora una volta dove la PACE è solo un sogno.

  6. LAURA ha detto:

    … che in terrasanta avovo conosciuto una persona speciale lo avevo capito da cio che ho visto e da cio che fai ogni giorno per questa gente…. ma ti ammiro ancora di più difronte al silenzio dopo una risposta del genere….. come fai?????? Abuna a volte rispetto ai tuoi simili sembri un E.T.(extraterrestre).

  7. Andrea ha detto:

    Ciao Abuna habibi, ho trovato un TG3 di Domenica scorsa con un servizio sui territori ma non so se è quello che cerchi…Comunque si possono vedere tutti i tg della giornata. Un abbraccio. Andrea
    P.S. ….trattami bene il pulmino… 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...