Gesù, figlio di P……

Leggendo da destra a sinistra, la terza parola dall’ebraico si traduce “Puttana”, mentre le prime due parole sono come da titolo del post : “Gesù figlio di …….”  Mettete insieme e la frase è completa. E’ quello che è apparso oggi sul muro di una chiesa a Gerusalemme. Mi sembra abbastanza pesante come offesa ma soprattutto mi sembra che sia un altro brutto segnale…in questi giorni di brutti segnali ce ne sono tanti, di scritte offensive altrettante,  la situazione è tesa, ci sono venti di guerra che soffiano forti (sembra che il desiderio di bombardare qualcuno sia irrefrenabile…), ci sono venti freddi che mettono a dura prova la vita di tanti, soprattutto di quelli tenuti senza elettricità a Gaza , ci sono venti di razzismo e odio che sono alimentati dai politici israeliani in modo irresponsabile (come le dicharazioni sull’incidente dove hanno perso la vita tanti bambini di Jaba e che “per fortuna erano palestinesi”).

Oggi e nei giorni scorsi, mi è venuto spesso da domandarmi se fosse successo il contrario….se i bambini invece che di Jaba fossero stati della colonia di Ofarim, oppure se le scritte fossero state fatte su una sinagoga usando parole simili…forse si sarebbe scatenato il finimondo, il mitico Pagliara avrebbe girato servizi eclatanti, si sarebbero fatti articoli su tutte le prime pagine dei giornali,ecc… Non mi vorrei sbagliare ma credo che nessuno ne abbia sentito parlare anche perchè non mi sembra che sia stata spesa una parola su questa triste e brutta vicenda( a parte il Patriarcato Latino che nel suo sito ha condannato l’episodio chiedendo di far chiarezza) Vicenda che però è sintomatica del clima che in Israele si sta vivendo, perchè a noi che viviamo aldilà del muro non sfugge che l’odio e il razzismo dell’altra parte stanno crescendo così come stanno aumentando le ingiustizie e le vessazioni e siamo certi che questa strada non porterà nulla di buono. Ed allora sorge prepotentemente una altra domanda :  QUANTO POTRA’ CONTINUARE A REGGERE UNO STATO SU QUESTE BASI ???  MA E’ DAVVERO QUESTO ISRAELE???  Risposta non c’è o forse chi lo sa perduta nei venti sarà….

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in News e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

3 risposte a Gesù, figlio di P……

  1. Nicoletta ha detto:

    percepisco tanto sconforto nelle tue parole…è un fatto certamente molto molto triste.

  2. giudig ha detto:

    Caro Abuna, notizia O.T.: oggi per la prima volta, sul TG3 nazionale c’è stato un servizio, mi sembra di F.Fusi, su Khader Adnan. Alleluja.
    Per quanto riguarda le offese a noi cristiani, sento tanto dolore dentro. Non si può arrivare fino a questo, poi a Gerusalemme. Urge ancora più preghiera.
    Un abbraccio dal Borgo, dove oggi splende il sole.

  3. sqwerez ha detto:

    che poi io credo che l’offesa conti più per chi la fa che per chi la riceve…
    è un po’ come quando il contadino non sapendo bene dove colpire per tirar su patate dal terreno colpisce in pieno con la zappa il proprio piede…

    Don Mà… grazie per le chiacchiere di ieri sera… so annato a nanna più sereno…
    Spero che tu abbia fatto il tuo dovere…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...